Ciao, benvenuto! 

 

Trabuk in realtà non è il mio nome, l'ho rubato ad un signore che ho conosciuto quand'ero bambino, lui ...non lo usava più.

 

Mi sono ricordato di lui molti anni dopo, leggendo un libro di storia della magia.

 

Da allora faccio spettacoli qua e là, in ogni situazione.

 

Mi sono esibito un po' ovunque: nei teatri e nelle piazze, nei busker festival, nelle chiese e nelle carceri!

 

Ora creare ilarità e meraviglia è il mio mestiere!

 

Ricordo che era il mio sogno fin da bambino: 

un giorno a scuola la maestra mi chiese cosa avrei fatto da grande.

 

Risposi "il comico"! 

...scoppiarono tutti a ridere.

 

Su questo sito troverai curiosità su di me, su di te e sul mondo magico.

Commenti: 1
  • #1

    Mary (mercoledì, 15 febbraio 2017 22:59)

    A Grado quando è venuto ho visyo solo lui. Alle mie bimbe é piaciuto molto. Mary